Ilaria Maggi: consulente di analisi per la prevenzione del maltrattamento a scuola.

School welfare expert

Analisi e prevenzione del maltrattamento a scuola

L’informazione sui diritti, i doveri e le variabili che concorrono alla promozione o al mantenimento del benessere nei servizi educativi o di cura, ti permetterà di imparare a scegliere la giusta struttura, valutare le situazioni di difficoltà e le relative modalità di intervento ma soprattutto prevenire possibili disagi.

Nel Dicembre 2009 le maestre di mio figlio sono state arrestate e da allora studio e lavoro, insieme al Team interdisciplinare de La Via dei Colori per approfondire e colmare l’enorme voragine scientifica, giudiziaria e sociale che travolge chi si trova a dover combattere per valutare, gestire o prevenire il fenomeno del maltrattamento a scuola.

“Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.

Non le hai scelte e nemmeno le vorresti, ma arrivano e dopo non sei piu’ uguale”.

(Giorgio Faletti)

Prevenire

Imparare a scegliere l’asilo o la scuola più adatta alle esigenze della tua famiglia, costruire un dialogo efficace con chi ami e conoscere i tuoi diritti e i doveri della comunità educante: queste sono le armi più potenti per la prevenzione.

Valutare

Come distinguere quando bambini e bambine stanno fantasticando e quando raccontano un fatto avvenuto davvero? E come capire se qualcosa non va? Affidare chi amiamo a una persona che conosciamo poco può sollevare questi dubbi ma capire e abbattere le ansie è possibile.

Gestire

Se hai il sospetto che chi si dovrebbe prendere cura di bambini e bambine si sta invece comportando come non dovrebbe, tutte le tue certezze potrebbero crollare facendoti sentire impotente, ma non lo sei: parliamone insieme!

“A questo punto le soluzioni sono due: o scappi cercando di lasciartele alle spalle o ti fermi e le affronti”.

(Giorgio Faletti)

Io cammino con te

Il maltrattamento a scuola – che sia verbale o fisico – è qualcosa di surreale: non solo stai male e vedi star male chi ami, ma nessuno pare capirti o credere a ciò che senti, che percepisci o che hai visto.

 

Qualcuno ti dice di lasciar perdere, un’altra persona ti grida di denunciare: è facile dar consigli quando quegli orribili fatti non ti riguardano da vicino, ma quando un fatto così “contro natura” e socialmente scomodo coinvolge te o chi ami, allora cambia la musica e intorno, spesso, resta solo una tabula rasa.

 

Io ho già indossato le tue scarpe, so cosa stai provando e come te mi sono sentita sola, confusa, spaesata e impotente. Per questo ho deciso di mettere la mia esperienza e le mie conoscenze a tua disposizione.

Ti prenderò per mano e camminerò con te, offrendoti tutto quello che avrei voluto trovare io tanti e tanti anni fa, condividendo con te tutto quello che in questi anni ho imparato sulla mia pelle.

 

E piano piano tornerà anche il colore… te lo prometto!

Esperienza diretta

Nel 2009 hanno arrestato le maestre di mio figlio. Dal 2010 con
La Via dei Colori ci occupiamo di maltrattamento a scuola

 

Punto di riferimento
nazionale

Fondatrice e presidente de La Via dei Colori dal 2010, siamo l'unico punto di riferimento nazionale per i maltrattamenti infrastrutturali

Percorsi personalizzati

Consulenza, accompagnamento passo passo, per-corsi formativi one-to-one, valutazioni, formazione genitoriale o professionale

Non esiste una soluzione giusta per ogni persona

Nessun giudizio, nessuna imposizione: solo accoglienza e informazioni affinché tu possa comprendere in autonomia cosa è meglio per te

Avatar Ilaria Maggi.
Consulenze

Un dubbio, nessuno o centomila

Non esistono domande stupide, inutili o insensate.

E soprattutto non esistono dubbi per cui valga la pena perdere il sonno nella paura di chiedere o di cadere in fraintendimenti.

 

Cosa fare? Chi chiamare? A chi chiedere aiuto? Come aiutare chi ami e chi sta soffrendo? Come fare a capire se un racconto è fondato o no? Come scegliere una nuova scuola? Come evitare di scontrarsi con situazioni di potenziale pericolo?

 

Sono tutte domande legittime che mi sono fatta anche io tanti anni fa e che meritano una risposta attenta e scrupolosa: sono qui per questo.

 

Che tu sia genitore, insegnante, dirigente o una figura professionale, se ti stai scontrando con situazioni di maltrattamenti psicologici o fisici a scuola, dubbi o accertati, sarò felice di aiutarti a capire prima come discernere i tuoi dubbi e poi come agire o come evitare che avvengano.

 

Nel 2009 quando anche io per la prima volta mi sono trovata faccia a faccia con questi dubbi avrei voluto trovare qualcuno che parlasse la mia lingua e che mi aiutasse a tradurre ciò che mi stava capitando: oggi sono qui per offrirti tutto quello che avrei voluto io quel giorno.

Per-Corsi personalizzati

Imparare a scegliere per prevenire:

Informarsi e scegliere con consapevolezza vuol dire PREVENIRE!

Scegliere od organizzare al meglio l’asilo o la scuola, costruire un dialogo efficace con chi ami, innescare, mantenere o ripristinare una comunicazione efficace fra scuola e famiglia, previene le fatiche emotive e le frustrazioni.

 

Se vuoi approfondire o imparare a prevenire o valutare autonomamente le situazioni complicate ed emotivamente faticose che possono insorgere all’interno di un asilo o una scuola, scegli i “per-corsi” personalizzati, singoli o di gruppo, online od offline.

Avatar Ilaria Maggi.

Consulente in analisi e prevenzione

Le consulenze one-to-one nascono con lo scopo di sciogliere ogni dubbio essendo il modo più efficace e veloce per approfondire un ambito specifico ma possono diventare anche un percorso personalizzato.

Scrivimi per prenotare il tuo posto

CONSULENZA ONE TO ONE